Avvento 2019

Carissimi catechisti,
anche quest’anno il Centro Pastorale «Evangelizzazione e Catechesi» propone un cammino per l’animazione dell’Avvento.

Il filo rosso che seguiremo sarà quello dei cinque sensi: nella prima settimana approfondiremo il tema della vista (l’invito sarà quello di «aguzzare la vista» per scoprire – tra tante idee negative sull’attesa – il valore e la bellezza di essa); nella seconda settimana rifletteremo sul gusto (quest’anno la seconda domenica di Avvento coinciderà con la Solennità dell’Immacolata Concezione; l’idea che qui svilupperemo, dunque, sarà quella di Maria che ci fa pregustare le realtà del cielo); nella terza settimana analizzeremo il tema dell’udito (nel Vangelo, infatti, si parla dei sordi che recuperano questo senso); nella quarta settimana approfondiremo il senso dell’olfatto (Giuseppe ci insegnerà, infatti, a riconoscere «a naso» l’opera di Dio nella nostra vita). E il tatto? Quest’ultimo senso sarà legato al giorno del Natale, in cui celebreremo il mistero dell’Incarnazione, del Dio che – per amore nostro – sceglie di lasciarsi toccare dall’umanità.

Come ogni anno la proposta verrà declinata secondo due diverse prospettive: per i bambini più piccoli e per i ragazzi più grandi.

Inoltre segnaliamo anche che, in questo Avvento, abbiamo scelto di provare a declinare importanti temi della nostra fede (significato dell’Avvento, resurrezione della carne) mediante i giochi e le attività. Pensiamo, infatti, che la catechesi non possa abdicare la sfida di proporre alcuni contenuti fondamentali anche ai bambini e ai ragazzi.

Ringraziando Chiara Benedetti, Federica Maria Farina, Giuseppe Andrea Polizzi, Marta Balloni, Sara Russo e Sara Valentini per la collaborazione alla realizzazione di questo materiale, vi ricordiamo che il Centro Pastorale «Evangelizzazione e Catechesi» è sempre a vostra disposizione!

Buon cammino di Avvento… insieme!

Don Federico Franchi
con l’Equipe del Centro Pastorale
«Evangelizzazione e Catechesi»

Per accedere al materiale copia il link o premi sul pulsante qui sotto.


clicca qui